HOME PAGE TERRITORIO RICERCA STRUTTURE CALL CENTER
Utente : 

Password :



Password dimenticata ?
 
 
 
ASSOinVIAGGIO
Il portale in grado di rispondere ai bisogni di tutti i clienti anche quelli con bisogni speciali
ASSOinVIAGGIO TROVA TUTTO NEI DINTORNI DI RIMINI

ASSOinVIAGGIO LA STRUTTURA
MONTECOLOMBO

Appoggiato su una morbida collina solcata dalle acque del fiume Conca, Montecolombo è un piccolo e caratteristico paesino che ha saputo mantenere intatto tutto il fascino del piccolo borgo medievale.

L'antico Castrum Montis Colombi- il monte dei colombi- era in origine abitato dai romani, le tracce dei cui insediamenti sono testimoniate dai numerosi monili, dalle lucerne e dai vari reperti riportati alla luce nel corso dei secoli.

I primi documenti storici relativi al paese risalgono al 568, quando Montecolombo faceva parte del Ducato di Rimini, e, quattro secoli più tardi, al 962, quando il centro è menzionato come feudo di Ottone I.

Un feudo che nel 1157 Federico Barbarossa cedette alla città di Rimini, fino a quando, nel 1238, ci fu l'avvento della signoria dei Malatesta. I signori di Rimini fecero fortificare il castello, per formare con la vicinissima Montescudo una solida barriera difensiva verso i confini del Montefeltro.

Nel 1504 cade il dominio dei Malatesta e Montescudo viene occupata dai Veneziani, per poi passare nuovamente nelle mani

dello Stato Pontificio, che controllò la città nei secoli successivi

 

Cosa visitare a Montecolombo

 

Il centro storico ha conservato i tratti tipici del borgo fortificato, appartenuto insieme all'antico castello al fitto sistema difensivo della Signoria malatestiana.

Molto suggestiva la Porta d'ingresso, con le sue caratteristiche forme medievali, da cui partono possenti le antiche mura di cinta. Nel complesso medievale si inserisce anche la torre dell'orologio, mentre dell'antica Rocca rimangono oggi solo l'arco d'accesso e i resti delle vecchie fortificazioni.

La Chiesa parrocchiale di San Martino custodisce al suo interno una preziosa opera del Settecento attribuita al Brancaleoni e raffigurante il santo.

 

Lungo la strada che dal centro va verso Rimini si incontra il piccolo e suggestivo borgo di San Savino, dominato dall'alto dall'antico Castello medievale, le cui possenti mura, dopo una sapiente opera di restauro, mostrano la loro struttura originaria.

 

Nella frazione di Taverna, piccolo borgo noto per la presenza di diversi artigiani dediti alla lavorazione della terracotta e per la produzione di ottimo vino sangiovese, si trova uno degli antichi lavatoi del paese mentre l'altro importante lavatoio si trova nel cuore di Montecolombo ed è ancora più antico (XVIII secolo).

 

Ambiente & Natura

 

A Montecolombo sono presenti alcune querce (Quercus pubescens Wild) secolari che crescono ai bordi delle strade e che versano ancora in un buono stato conservativo, con uno sviluppo armonico della chioma.

I .....

Categoria : Comune
Città : Montecolombo
Provincia : Rimini
Telefono : 0541 984214
Fax : 0541 984705
Sito Web : www.rimini-it.it/motecolombo/i..


Contatta questa struttura





Home  |  Territorio  |  Ricerca Struttura  |  Call Center  |  News |  Links
Servizi  |  Comunicati Stampa  |  Area Operatori  |  Contatti
ASSOinViaggio Via Angeloni 361 Cesena (FC) P.IVA/C.F.03547120406

© Copyright 2007 ASSOinViaggio . All rights reserved. Credits